Progetti

Ambienti fluidi e suggestioni luminose in una casa contemporanea

Una ricerca di ambienti fluidi e ariosi che non sono rigidamente divisi, ma favoriscono sensazioni di libertà e leggerezza.
Una progettazione della luce che sfrutta la tecnologia LED più recente per enfatizzare la luminosità e creare soluzioni estetiche di grande impatto emotivo.
L’Arch. Matteo Munaretto racconta il progetto di architettura e interior design per una raffinata casa contemporanea.

Il progetto di architettura ed interior design ha riguardato ogni ambito di questa abitazione contemporanea, caratterizzata da doppie altezze ed ambienti ampi e luminosi.

Materiali naturali come il legno e la pietra lavica vengono esaltati dalle grandi pareti vetrate, che annullano la percezione dei confini spaziali tra interno ed esterno.

La copertura inclinata in legno, elemento sospeso ma allo stesso tempo predominante, funge da unione tra i vari livelli dell’abitazione.

Gli spazi sono fluidi e senza distinzione netta tra gli ambienti.

Al piano terra l’elemento centrale è il camino, che divide concettualmente il living dalla zona pranzo mantenendo l’open space percorribile in senso circolare.

L’intervento architettonico si basa sui contrasti. I volumi incorniciati da linee pulite e rigorose vengono esaltati dalla luce artificiale, che radente il muro celebra le travature in legno della copertura.

L’illuminazione è il filo conduttore tra vari ambienti della casa e guida il fruitore attraverso intensità e suggestioni luminose.

 

 

La cucina minimale è stata progettata con elementi che si sviluppano in verticale racchiudendo all’interno il piano di lavoro, gli elettrodomestici e tanto spazio contenitivo, e in orizzontale diventando da isola cottura a tavolo.

La scala che collega i due piani dell’abitazione è stata realizzata con elementi monolitici in legno, su uno sfondo in pietra lavica.

Attraversa lo spazio con leggerezza, scandita da una cascata di luce che ne esalta il percorso.

La passerella che conduce alle camere e si affaccia sul soggiorno offre un punto di vista privilegiato sulla zona living.

La percezione dell’assoluta linearità è enfatizzata da elementi di luce mai interrotti e integrati.

Le soluzioni Olev per l’illuminazione della casa contemporanea

Strisce e profili LED sono stati progettati per creare dettagli unici e caratterizzanti.

Nell’open space cucina-soggiorno i profili LED con misura custom sono mimetizzati sulla parete per proiettare la luce verso il soffitto.

Così l’illuminazione è morbida e diffusa in tutto l’ambiente, per favorire un’atmosfera piacevole in cui accogliere gli ospiti.

Al primo piano, la strip LED inserita a pavimento delimita la fine del ballatoio illuminando il soffitto. Così è possibile apprezzarne la travatura anche dal piano inferiore, seduti comodamente in salotto.

In camera da letto le sospensioni Olev Sphere illuminano solo i comodini, per una luce di cortesia notturna calda e accogliente.

Originale e funzionale risulta il particolare profilo biemissione che illumina il vano scale.

Stai arredando la tua nuova casa e sogni ambienti fluidi e luminosi come in questa abitazione in pieno stile contemporaneo?

Clicca QUI e compila il form con i tuoi dati.

Verrai ricontattato dal nostro team di specialisti, che ti aiuterà ad orientarti nella scelta delle luci e nella progettazione dell’impianto di illuminazione più adeguato alle tue esigenze.